Città di Velluto 2011 - Stazione meteo e webcam, previsioni, temperature, tempo e tutto su Ala di Trento

Vai ai contenuti

Città di Velluto 2011

Tutto su Ala

Ala Città di Velluto torna dall'8 al 10 luglio. Il suggestivo centro storico barocco è animato da Dame e Gentiluomini, tra le vie selciate e nelle corti delle residenze nobiliari si torna a vivere un'atmosfera settecentesca. Una passeggiata tra i palazzi nobiliari per conoscere la loro storia nel XVII e XVIII sec. quando era fiorente la lavorazione del velluto di seta.....
Il tema di quest'anno sarà l'acqua , qui sotto il libretto sfogliabile col programma.


Galleria fotografica edizione 2011


 
Avvia presentazione slideshow


Video

A fianco alcuni video relativi a spettacoli di piazza e di strada registrati nel corso della manifestazione del 8-9-10 luglio.



Compagnia eVenti Verticali in collaborazione con la compagnia di danza verticale Le Cafelulè

Quattro coreografie aeree dedicate ad altrettante opere liriche del Settecento. Una performance in costume d'epoca sulle note di alcune delle più famose arie della storia della musica. Un lavoro in simbiosi con lo spazio architettonico, non solo con le sue pareti, i suoi muri, le sue finestre e le sue colonne abbracciate dalla danza verticale.... ma in particolare nei suoi volumi vuoti che i performer interpretano con coreografie in totale sospensione.
www.eventiverticali.com
http://vertigesdanza.altervista.org

Show Bolle di sapone "il Sogno"

Uno spettacolo che tiene i bambini con il naso in su ed i grandi a bocca aperta, attenti all'attore mimo nelle sue evoluzioni, con bolle di tutti i tipi e dimensioni, fatte con attrezzi originali e vari. Bolle piccole, grandi, ENORMI... A grappoliiii.

http://www.gambeinspallateatro.it

Ala, 11 luglio 2011 : si è concluso il lungo weekend dell'edizione 2011 di Ala Città di Velluto. Ottimo il meteo, anche se le temperature serali sono state semitropicali.
Molto buono l'afflusso di visitatori sia locali che provenienti dalla regione ed anche oltre (oltre 5000 i biglietti pasto staccati). Successo per gli spettacoli di qualità in piazza S. Giovanni ed anche per le rappresentazioni di figuranti nelle corti, recite itineranti ed artisti di strada.


La scelta di ripristinare il volontariato e le associazioni locali nei vari servizi è stata apprezzata ed ha dato ottimi risultati.
Un ringraziamento, pertanto, a tutte le persone (300 circa) ed alle associazioni locali che hanno contribuito alla riuscita della manifestazione. Gradevole e suggestivo lo spettacolo di chiusura delle "fontane danzanti", vedi il filmato a fianco.
Il tema sull'acqua è stato centrato ed anche la pioggia di chiusura per un temporale di passaggio ha dato l'impressione di qualcosa di preparato.

Un arrivederci alla prossima edizione.


Torna ai contenuti