Nuova pista ciclo-pedonale - Stazione meteo e webcam, previsioni, temperature, tempo e tutto su Ala di Trento

Vai ai contenuti

Menu principale:

Nuova pista ciclo-pedonale

Tutto su Ala

Una nuova oasi pedonale ad Ala

13 settembre 2011: ad un passo dal centro storico ma totalmente immersa nella natura e lontano dai rumori e dal traffico è stata inaugurata nella tarda mattinata la nuova pista ciclo-pedonale.
Con una lunghezza di circa 650 metri, la nuova passeggiata, che si imbocca sul fianco destro  del ponte sul torrente (incrocio via Ronchiano - strada per Ronchi), corre parallela a via Ronchiano costeggiando il torrente Ala e sbuca a ridosso del ponte della passerella (in prossimità della stazione FS)
.


Realizzata in due anni di lavori con i finanziamenti del servizio valorizzazione ambientale della Provincia Autonoma di Trento è il nuovo regalo fatto dall'amministrazione comunale ad Ala ed ai suoi cittadini, alla presenza del dott. Coppola (Provincia di Trento), dell'assessore Tiziano Mellarini, del Sindaco di Ala Peroni Luigino, dell'ex sindaco Giuliana Tomasoni, degli assessori comunali Bellorio Franca, Brusco Enrico, degli ex assessori Zendri Roberto e Ilario Cavagna, del sig. Debiasi Aldo (proprietario dei terreni), del maresciallo Baù, del sig. Sergio Scarpiello (responsabile dei lavori)  oltre che ad una piccola folla di cittadini alensi.
E proprio di un bel regalo si tratta, in quanto non è semplicemente una pista ciclo-pedonale, ma una vera e propria oasi nella natura, con aiuole, panchine, piante ornamentali, fiori, tanto verde, fontanelle, una zona recintata e dedicata totalmente ai nostri amici a quattro zampe, una zona che verrà adibita alla coltivazione di piccoli orticelli per i pensionati che ne faranno richiesta, insomma, un piccolo ma significativo fiore all'occhiello per la città.
Percorrendola si può osservare il paesaggio da un nuovo punto di vista e, data la favorevole posizione centrale e soleggiata, ben si presta ad essere frequentata sia di giorno che di sera, in estate poi, si trasforma in gradevole passeggiata serale nella zona più fresca della cittadina (l'aria della valle di Ronchi passa proprio di qua).
I prossimi lavori saranno la realizzazione dell'illuminazione pubblica, già predisposta, e il progetto originale prevede la continuazione fino alla stazione ferroviaria. Altro desiderio dell'amministrazione comunale, più ambizioso, ma non meno realizzabile, sarà il congiungimento con la pista ciclabile al di là del fiume Adige, magari con la realizzazione di un nuovo ponte dedicato.
Per il momento godiamoci questo nuovo spazio pubblico ringraziando anche gli operai della Job’s Coop per l'ottimo lavoro svolto
.   

 
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu