Luglio 2016 - Stazione meteo e webcam, previsioni, temperature, tempo e tutto su Ala di Trento

Vai ai contenuti

Menu principale:

Luglio 2016

Meteo

Sabato 2 correnti in quota si dispongono da sudovest e divengono più umide. Nubi estese al mattino con precipitazioni sparse, in esaurimento a partire da ovest. Nel pomeriggio più soleggiato temperature minime stazionarie, massime in calo. Inizio settimana permane una circolazione con flussi occidentali instabili. Irregolarmente nuvoloso con parziali tratti soleggiati alternati ad annuvolamenti più fitti con rovesci sparsi; nelle ore centrali ampi tratti soleggiati nelle valli principali,  minime stazionarie, massime in flessione. Successivamente un campo di alta pressione va consolidandosi, sereno con moderata attività cumuliforme pomeridiana in montagna. Minime stazionarie, massime in lento aumento. Dal giorno 12 una perturbazione transita sulle Alpi con rovesci e temporali che nel pomeriggio si estendono e localmente a forte intensità. In serata presenza di vento intenso da nord a carattere di foehn. Temperature minime in lieve calo, massime in sensibile calo.  Venerdi 15 correnti da nord interessano le Alpi. Cielo sereno o poco nuvoloso per velature alte sui settori orientali, temperature minime in moderato calo, massime stazionarie o in lieve aumento. Presenza di foehn in molte vallate. Da Sabato 16 giornate con forte radiazione solare per cielo limpido, assenza di nubi. Marcata escursione termica tra minime e massime. Terza settimana interessata da promontorio africano, al mattino foschie e nubi basse in molte vallate con temperature minime in sensibile aumento e sensazione di afa. Nel corso della giornata soleggiato con qualche cumulo sui rilievi al pomeriggio, temperature massime stazionarie. Sabato 23 correnti meridionali interessano le Alpi con estesa nuvolosità fin dal mattino. Rovesci e temporali sparsi nel corso della giornata, temperature minime stazionarie, massime in calo. Anche per la nuova settimana aria moderatamente instabile interessa le Alpi, nuvolosità variabile con schiarite più ampie in valle ed in mattinata. Nelle ore centrali sviluppo di rovesci e temporali localmente intensi. Domenica 31 luglio molto nuvoloso con rovesci e temporali diffusi al mattino e poi nuovamente in serata. Nel corso del pomeriggio schiarite. Temperature minime stazionarie, massime in sensibile calo.  


A fianco la tabella dei dati giornalieri, sotto l'analisi grafica.


File NOAA Luglio 2016

Grafico mensile della temperatura esterna

Grafico mensile dell'umidità esterna dell'aria

Grafico mensile della pressione atmosferica dell'aria

Grafico mensile delle precipitazioni in millimetri di acqua

Grafico mensile della forza del vento e delle raffiche

 
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu